Solidarietà totale a Furio Honsell

Oggi sono stati rinvenuti adesivi con la scritta “Furio Honsell, sindaco di Auschwitz” e l’immagine dello stesso Honsell vestito con la casacca dei deportati nei campi di concentramento e sul petto il logo dell’Anpi, l’Associazione nazionale dei partigiani italiani. La città rifiuta le provocazioni, le stupidità e tiene alta la bandiera della memoria della Shoah. È nostro dovere non permettere che la memoria sia oggetto di offesa e di stupida provocazione. Solidarietà totale a Furio Honsell.