A Udine sì del consiglio ad una mozione contro le offese, nei social e non.

Mentre in senato ieri si è consumata una delle pagine più imbarazzanti degli ultimi anni, con l’astensione di Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia sul voto per la Commissione contro l’odio voluta dalla senatrice a vita Liliana Segre, a Udine all’unanimità il consiglio comunale ha votato una mozione, presentata da Progetto Innovare e firmata da tutti i capigruppo, che rappresenta una presa di posizione forte contro gli insulti, via social e non, ormai sempre più frequenti. Le idee si possono discutere, le persone vanno sempre rispettate.

liliana segre